Infrarossi Elettrico

Infrarossi Elettrico 2017-05-19T20:11:17+00:00

Gli impianti di riscaldamento a irraggiamento elettrico sfruttano le qualità delle lampade alogene ad infrarossi ad onda corta di ultima generazione. Grazie all’alta frequenza ed energia delle onde corte, il calore raggiunge le persone con una potenza quasi intatta, assorbito in misura molto ridotta dagli strati intermedi dell’aria.

Efficaci da lunghe distanze

Gli impianti che usano lampade ad onde corte potenziano i vantaggi degli infrarossi: calore a basso consumo, diretto ed immediato, solo dove serve e con una lunga gittata che lo rende idoneo a riscaldare da grande distanza. Questo rende gli impianti a infrarossi ideali per riscaldare tutte le strutture con grandi altezze e cubature come chiese, capannoni industriali e impianti sportivi.

Design elegante e ultracompatto

Gli apparecchi per riscaldamento ad irraggiamento elettrico sono disponibili in differenti combinazioni, ma sempre con una struttura snella ed elegante. L’apparecchio più compatto è alto 10 cm e profondo 8, con corpo in alluminio massiccio e riflettori bifocali. Si integra perfettamente con le linee architettoniche dell’edificio e, dove è disponibile un cornicione, può essere montato a scomparsa su una guida a cuscinetti che lo ritrae quando è spento, rendendolo invisibile.

Veloci da installare

L’installazione di un impianto a irraggiamento elettrico è veloce e poco invasiva: generalmente richiede pochi giorni per gli impianti più semplici e poco più di due settimane per quelli più complessi. Il lavoro dei tecnici non intralcia la normale attività di chiese, aziende o impianti sportivi.

Integrati con l’illuminazione

Gli apparecchi ad infrarossi possono essere gestiti con lo stesso impianto che regola l’illuminazione. Luce e calore insieme con gestione congiunta su bus dati per sfruttare appieno le possibilità offerte da domotica e building automation, compresa la gestione a scenari.

Integrabili con un impianto fotovoltaico per il minimo impatto ambientale

La grande efficienza delle lampade a onde corte e la possibilità di accendere solo nelle aree dove serve, abbinate ad un impianto fotovoltaico, permettono di avere un riscaldamento molto economico tutto l’anno, direttamente dall’energia pulita del sole.